martedì 23 agosto 2011

Insalata tiepida di bulgur







Appena tornata dalle ferie estive... ancora con la voglia di sole mare e quella leggerezza che solo la vacanza sa dare.. e invece dobbiamo ritornare alla relatà del quotidiano.. ma con un pizzico di gioia che le belle persone incontrate in questi giorni ci hanno trasmesso..


Questa ricetta mi riporta prorio ad un pranzo a Nizza in un ristorante all'angolo uno che sfornava piatti etnici un po' orientali e ci ha servito dell'ottimo bulgur piccante e ben accompagnato da erbette profumate.


Il mio è una versione più semplice preparata con quello che c'era ina casa al ritorno :-) adatta anche ai bimbi, che hanno gradito spazzolando via tutto..


200 gr di bulgur
500 ml di acqua bollente
4 carote
8 pomodori perini
1 confezione di olive verdi snocciolate
1 mazzetto di basilico magiorana timo
sale e pepe
1 filo d'olio.



Mettere in bulgur in una casseruola aggiungere l'acqua bollente e salare. Far cuocere per una decina di minuti a fuoco medio coperto in modo da far prosciugare l'acqua.


Nel frattempo pelare le carote e passarle alla grattugia , lavare i pomodorini sminuzzarli, lavare le erbette e triturarle.


Togliere dal fuoco il bulgur disporlo su un piatto largo e lascarlo intiepidire. Irrorare con un filo d'olio e condirlo con le verdure le erbette e le olive. Servire tiepido opppure freddo.




1 commento:

  1. Mitica Vale, mi hai riportato a Nizza.
    Che bella giornata, scende quasi la lacrimuccia.
    Grazie.
    Jole

    RispondiElimina